L’armatura

Madrid, 2017

Vorrei tanto sognare ancora in un amore, vorrei sperare che lì fuori esista ancora una donna semplice, dolce che capisca la bellezza del sentirsi trattata bene senza un vero e proprio motivo. Ma continuo a sbattare contro muri fatti di carne senza cuore, pieni di problemi inventati per creare film drammatici di bassa qualità. Sono trasparente come l’acqua ma mi è stato detto che questa trasparenza alle donne non piace perchè amano il mistero, sono onesto con loro ed anche questo non piace perchè la mia onestà le mette a volte troppo in soggezione. La verità è che i miei pensieri di rispetto si stanno sgretolando dopo ogni triste conferma, creando un armatura di solido acciaio che difficilmente qualcuna riuscirà oramai a togliermi.

Non mi manca quello che mostravi di essere, mi manca quello che pensavo che tu fossi.

Alda Merini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: