IL ritorno in città

Dublino, Irlanda 2019

Dopo circa tre mesi di lavoro in un paesino sperduto dell’Irlanda eccomi tornato in città. La sensazione iniziale fu stranissima, perché ero passato da vedere sempre e solo animali e campi verdi, le persone che non fossero turisti erano veramente poche e oramai ci conoscevamo tutti benissimo. Invece qui ognuno camminava a testa bassa cercando di non incrociare mai lo sguardo di un altro passante per non sforzarsi minimamente di regalare un sorriso di troppo. Dublino però era veramente magica con le sue case tutte a schiera di color marrone, i vari bus quasi sempre a due piani che mi ricordavano tantissimo quelli del film di harry potter. Le giornate erano un continuo altalenarsi di pioggia e sole per questo le persone anche se fosse ancora estate vestivano a strati come delle cipolle. Ma la vera bellezza irlandese si respirava la sera, terminato di mangiare, andavo sempre nella zona di temple bar, la parte più famoso di Dublino dove ci sono tutti i pub che ogni sera regalano live music, balli, birra e felicità. Finita questa mia prima bellissima avventura è ora di prendere il volo per Milano e intanto pensare quale potrebbe essere la prossima meta. Questa è la realtà di un viaggiatore pensare al prossimo viaggio quando ancora non è terminato il primo.

Ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi.

Anonimo

4 pensieri riguardo “IL ritorno in città

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: