Foto impolverate

Esistono giornate belle e giornate brutte

Ma purtroppo esistono anche giornate piene di nostalgia.

Quelle giornate dove i ricordi ti riempiono

il cuore di emozioni e gli occhi di lacrime

Sei lontano dalla tua famiglia, dagli amici di una vita

e dall’unico posto che realmente ami, il piccolo paesino che sarà

per il resto dei tuoi giorni, quello che chiamerai casa.

Foto ormai impolverate, di compleanni passati

giocattoli mezzi rotti

sono il segno di un tempo passato

che mai più tornerà.

Una video chiamata con i miei genitori

lì che guardano quello schermo

con l’unico vero desiderio nel cuore

quello di riabbracciarmi il prima possibile

perché i capelli bianchi e le rughe aumentano

e la vita non è eterna.

Allora prendo i miei auricolari ed esco

cammino, è tarda sera ma non mi importa

o meglio non c’è nessuno a cui importi,

ammiro la quiete di un laghetto, e la bellezza di questa

sera di fine settembre qui a Copenahgen.

Nel perdermi, riesco a tranquillizzare il mio spirito

e nella solitudine di una vita che ho scelto

continuo il mio cammino in silenzio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: